The Center for Italian Studies, school of language literature and Italian Culture
 
                       
A picture
  
  
  
 Search the site
 
 
 
Richard Gere lancia il suo Brunello di Montalcino
   

Montalcino (Siena), 15 maggio 2012 - American gigolò, forse, ma ama e beve il vino italiano. Il divo americano Richard Gere lancia il suo Brunello di Montalcino.
La star hollywoodiana, secondo Wine news, avrà una sua linea esclusiva del celebre rosso toscano. Il Brunello, un ‘Le Lucere’ raffinato cru annata 2007, è quello prodotto dalla Tenuta San Filippo di Montalcino, l’etichetta sarà invece di ‘Bedford Post’, il Relais Chƒteaux di proprietà dell’’Ufficiale e gentiluomo’ nello Stato di New York.

Dalla cantina toscana il ‘Le Lucere’ arriverà negli Usa come ‘private label’, ovvero vino a marchio privato, con un’etichetta, firmata Cecilia Zerauschek,
che riproduce il blasone della proprietà del 1800 trasformata in ‘rifugio di lusso’ da Gere.

L’azienda San Filippo, fondata nel 1972, è una tenuta di 22 ettari di cui 11 a vigneto, il cui ‘Le Lucere’ 2007 è stato quotato 92/100 da ‘The Wine Advocate’, considerata la Bibbia del vino. A guidarla è Roberto Giannelli che commenta: ‘’La passione tra lo star system e il mondo del vino è così ricca di esempi che se ne potrebbe parlare all’infinito. Questa operazione valorizza il marchio Brunello di Montalcino nel suo complesso e tutto il territorio. E’ sicuramente una conferma di come in questo momento l’immagine del Brunello negli Usa sia molto elevata’’.


(Fonte: quotidiano.net)top
 
 
 
 
 
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
 
Copyright by Rossana Barbera 2010. All Right Reserved
Design by Sardadesign.it